XVIII Ex-Tempore

Venerdì 07 Ottobre 2011 18:30 amministratore
Stampa PDF

E’ stata un record la XVIII edizione dell’Ex-Tempore di Grisignana!

Ben 514 gli artisti partecipanti con 775 tele timbrate (586 quelle consegnate); tra questi anche la sezione giovani con 34 minorenni con 46 tele timbrate (29 quelle consegnate).

L’evento di quest’anno, caratterizzato da ottime condizioni meteo (più estive che autunnali), è iniziato già giovedì con la timbratura delle tele a Grisignana ma anche nei altri luoghi adibiti alla raccolta delle adesioni (Fiume, Pola, Capodistria e Trieste) delineando già alla fine della prima giornata un numero record di iscrizioni.

Anche se non inserito nel programma dell’ex-tempore, il venerdì è stato il giorno del completamento della restaurazione del organo della chiesa di San Vito, Modesto e Crescenzia. In tale occasione il Centro della Gioventù Musicale ha organizzato in prima serata un concerto di canti lirici nel duomo principale di Grisignana.

Il sabato, come ormai da tradizione, è la giornata dedicata al programma della nostra Comunità degli Italiani. Quest’anno in particolare, sono state introdotte novità e collaborazioni importanti. La più importante novità è stata l’ex-tempore bike, ovvere un giro in mountain bike lungo la Parenzana verso le zone limitrofe del nostro Comune (Castagna, Piemonte e San Giorgio). Il giro durato un paio d’ore si è concluso con un rinfresco nella piazza Belvedere. Si tratta di un’iniziativa che speriamo possa diventare un punto fermo anche per le prossime edizioni.

Il programma della serata di sabato intitolato “I giovani per Grisignana” è stato organizzato in occasione della visita alla nostra località di quattro scuole venete e due istriane: la SMSI “Leonardo da Vinci” di Buie, la SMSI Dante Alighieri di Pola, il Liceo Canova e l’Istituto Canossiano di Treviso, l’Istituto Tecnico Statale Gritti di Mestre ed il liceo Foscarini di Venezia (tutte queste scuole hanno preso parte al progetto “Le due rive”, nato con lo scopo di accomunare la cultura istriana e quella veneta). Nel corso di questo programma, tenutosi nella Sala dei Concerti di Grisignana, si sono esibiti gli alunni del nostro Corso di Musica, il coro vocale “Ad Libitum” della CI di Verteneglio, alcuni ragazzi della scuola media superiore italiana “Leonardo da Vinci” di Buie e il gruppo della filodrammatica adulti della nostra CI che hanno fatto la prima uscita in assoluto con il sketch scritto e diretto da Sanja Biloslav “Cattiva ora, cattivo momento”. Alla serata hanno partecipato ospiti di istituzioni pubbliche, consolari, scolastiche e della Comunità Nazionale Italiana. Nell’assoluta soddisfazione di tutti, la serata è poi continuata in allegria con un rinfresco e musica dal vivo nel piano terra della Sala dei Concerti.

La domenica invece è la giornata finale di questa manifestazione che trasforma Grisignana in un’enorme galleria all’aperto; infatti, anche in questa occasione, già dalle prime ore del mattino, i pittori hanno riempito tutte le vie di Grisignana con l’esposizione delle loro splendide opere. Questa edizione è stata anche la prima della sezione giovani – questa categoria ha esposto le opere dei pittori nella piazza della Sala dei Concerti.

Durante questa giornata si è tenuto un ricco programma culturale ed enogastronico, iniziato con il giro per Grisignana della banda d’ottoni della Comunità degli Italiani di Buie, è continuato con la degustazione dei “Fuzi” con il tartufo e l’assaggio dei migliori vini rossi della nostra località, è seguito con il concerto del “Trio Saltin” presso la Loggia cittadina e si è concluso con le premiazioni presso la piazza Belvedere.

In una piazza gremita di pubblico, con ospiti d’eccezione giudati dal Console Generale d’Italia a Fiume Renato Cianfarani, il presidente della Regione Istriana Ivan Jakovcic e il presidente della Giunta esecutiva dell’Unione Italiana di Fiume Maurizio Tremul, la giuria riunita della categoria adulti e quella giovani ha definito il seguenti premi:

-          PRIMO PREMIO (U.I.-U.P.T.) di euro 2.500,00 al pittore Marčelo Brajnović di Villa di Rovigno (Croazia) per l’opera “senza titolo”

-          SECONDO PREMIO (U.I.-U.P.T.) di euro 1.500,00 al pittore Conestabo Piero per l’opera “senza titolo”

-          TERZO PREMIO (U.I.-U.P.T.) di euro 1.000,00 al pittore Donnino Dimkov Kralj per l’opera “Za tebe”

-          PREMIO CITTA’ DI GRISIGNANA di euro 1.000,00 al pittore Livio Zoppolato per l’opera “Divieto di affissione”

-          PREMI SPONSOR di euro 1.000,00:

  1. Supermercato del Libro di Treviso al pittore Giovanni Franzil Casal per l’opera “Grisignana”
  2. SAF Autoservizi FVG di Udine e Impresa “Vallis” di Umago al pittore Nikola Razov per l’opera: “Plava Istra Dolina Mirne”
  3. Ge. Co. S.p.A. e Universita’ Popolare di Trieste al pittore Fulvio Dot per l’opera Paesaggio fragile”

-          Inoltre

  • la Galleria “La Fortezza” di Gradisca d’Isonzo, offre una Mostra personale a Ivana Ciglecki, presso la propria sede
  • il “Gruppo Blu”, Galleria Atelier Giulio Bonacic, di Abbazia, offre una Mostra personale a Tea Paskov Vukojevic, presso la propria sede

 

DETTAGLIO PREMI


Ultimo aggiornamento ( Venerdì 28 Ottobre 2011 20:11 )
 

I Ex-Tempore Bike

Mercoledì 21 Settembre 2011 20:58 amministratore
Stampa PDF

Il giro in bici partirà dalla piazza principale di Grisignana sabato alle ore 12:30 e tutti insieme ci avvieremo verso il tunnel che ci porterà poi verso la Parenzana.
Nel tratto del giro in bici faremo visita al paesetto di Castagna e Piemonte.
Dopo un tratto che è quasi tutto in discesa, inizieremo a salire verso il punto piu' alto del nostro comune da dove si apre una magnifica vista a 360 gradi, con tappa alla chiesetta di San Giorgio, da dove poi faremo rientro a Grisignana con una piccola sorpresa prima della fine.

Il giro ha una lunghezza di cca 20 km, e una durata di circa 3 ore al massimo.
Alla fine del giro ci aspetta un bel pranzo per recuperare le forze perse. Durante il percorso saranno a disposizione acqua e frutta per i partecipanti.

Gentilmente preghiamo i partecipanti a munirsi di casco e camera d'aria di riserva.

gli organizzatori

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 21 Settembre 2011 21:20 )
 

XVIII Ex-Tempore

Martedì 13 Settembre 2011 18:45 amministratore
Stampa PDF

E' disponibile al download il programma ed il regolamento della XVIII edizione dell'Ex-Tempore che si terrà dal 22 al 25 settembre lungo le vie del borgo grisignanese:

Programma XVIII Ex-Tempore

Regolamento XVIII Ex-Tempore

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 21 Settembre 2011 21:24 )
 

Due giornate a Piemonte d'Istria e dintorni

Lunedì 12 Settembre 2011 21:29 amministratore
Stampa PDF

In occasione della Madonna Piccola, la seconda ricorrenza patronale di Piemonte (fazione del Comune di Grisignana), la nostra Comunità sotto il patrocinio del Comune di Grisignana ed in collaborazione con l’Associazione Culturale “Cristian Pertan” e la Comunità di Piemonte d’Istria, ha organizzato un programma di due giorni ricco di eventi culturali ed unico nel suo genere.

Il programma del sabato è iniziato già in mattinata a Grisignana, dove dopo i saluti di benvenuto del presidente della CI di Grisignana e quelli di saluto delle altre due associazioni, si è tenuta prima una visita guidata del borgo Grisignanese e poi alla chiesa di Crassiza in memoria alla scomparsa del beato don Francesco Bonifacio.

L’evento clou di questa giornata, tenutosi nel centro polifunzionale di Piemonte, ha visto la nostra Comunità inaugurare assieme alla Associazione Culturale “Cristian Pertan” la tredicesima edizione del fondo librario “Cristian Pertan” – la nostra Comunità ha ricevuto in donazione ben 362 opere grazie all’impegno di questa giovane associazione che opera in memoria del scomparso ragazzo di Pizzudo che non ha mai nascosto le proprie origini istriane. Durante il programma di presentazione del fondo librario, hanno partecipato anche il coro vocale “Lipa” di Grisignana, Denis Visintin con la conferenza sulla famiglia dei Besenghi e Franco Viezzoli con una proiezione di immagini sulle località istriane.

La giornata della domenica che ricordava la ricorrenza della Madonna Piccola, è iniziata al mattino nel centro polifunzionale di Piemonte con la proiezione del cortrometraggio “Alunni”, un interessate filmato che ha ripercorso tramite i ricordi di alcune persone, la scuola dell’epoca ma anche la vita e l’antico splendore di questa località.

Nel pomeriggio, dopo la Santa Messa, si è organizzata una visita guidata per Piemonte dove camminando tra le rovine di questa località, le persone più anziane hanno ricordato lo splendore che questo antico borgo un tempo possedeva.

L’evento clou di quest’ultimo giorno invece è spettato alla presentazione del Quaderno Musicale “Piemonte d’Istria, il patrimonio musicale della tradzione liturgica” di Davide di Paoli Paulovic. Si tratta di un’opera che ripropone alcuni brani tipici di questa zona nel corso di tutto l’anno liturgico.

Si ringraziano tutti i partecipanti all’evento e soprattutto le Associazioni coorganizzatrici dell’evento, ovvero l’Associazione Culturale “Cristian Pertan” e la Comunità di Piemonte d’Istria – tutti assieme per un unico fine!

Pubblichiamo qui di seguito il programma che è stato coorganizziamo nelle due giornate di sabato 10 e domenica 11 settembre:

 

DUE GIORNATE A PIEMONTE D'ISTRIA E DINTORNI

 

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 27 Settembre 2011 21:01 )
 

Parenzo, Torneo di calcetto UI

Mercoledì 22 Giugno 2011 21:36 amministratore
Stampa PDF

Come ogni anno, anche quest’anno la nostra squadra di calcetto ha partecipato al torneo organizzato dall’Unione Italiana presso il campo della Zelena Laguna di Parenzo.

Al torneo hanno partecipato 17 squadre delle varie Comunità degli Italiani dell’Istria e della vicina Slovenia e la nostra squadra è stata inserita nel gruppo B con la CI di Parenzo (contro i quali non si è andati oltre lo 0 a 0), con la CI di Matterada (contro i quali la nostra squadra ha vinto per ben 6 a 2) e con la CI di Isola Dante Alighieri (vincitrice da tre anni del torneo, contri la quale la nostra squadra ha perso per 2 a 1).

Anche se per poco non hanno passato la fase a gironi del torneo (solo la prima di ogni gruppo passava alla fase finale), comunque ci complimentiamo con i nostri ragazzi per la buona prova agonistica!

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 12:57 )
 

Concerto di fine anno scolastico del Corso di Musica

Mercoledì 22 Giugno 2011 21:33 amministratore
Stampa PDF

In occasione della giornata del Comune di Grisignana e dei santi patroni Vito, Modesto e Crescenzia, presso la Sala dei Concerti, si è svolto il concerto di fine anno scolastico del Corso di Musica diretto dal prof. Zlatko Medimorec.

Il programma è stato aperto dagli alunni del Corso di Musica di Portole, diretto sempre dal prof. Medimorec, che si sono esibiti sul pianoforte e sul violini con brani dei vari Brahms, Rodgers, Mozart, ecc.

Il concerto è poi proseguito con gli alunni del nostro Corso di Musica che hanno condotto il programma cimentandosi nei brani di Offenbach, Rodgers, Claydermann, Krieger, Mozart, ecc.

Infine, a conclusione del concerto ed a completamento del corso, l’ultima esibizione è spettata al duetto M. Mirosav e C. Antonac.

In occasione di questo concerto, il prof. Medimorec ha festeggiato due importanti traguardi: il XLV anniversario di lavoro artistico ed il XXXV anniversario di lavoro pedagogico.

A riconoscimento di questi importanti anniversari, la nostra Comunità degli Italiani congiuntamente al Comune di Grisignana, ha conferito al prof. Medimorec un presente come riconoscimento per l’attività svolta durante tutti questi anni.

 

Ultimo aggiornamento ( Domenica 02 Ottobre 2011 09:20 )
 

Pagina 13 di 15

<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 Succ. > Fine >>
| + - | RTL - LTR